Mission

L’Unione Nazionale Giovani Dottori Commercialisti, costituita nel 1966, nasce dalla necessità di costituire un organismo nazionale di rappresentanza in grado di operare con efficacia, oltre che all’interno della categoria, anche nei confronti di tutti quei soggetti individuali e collettivi che possono incidere sull’attività dei Giovani Dottori Commercialisti o influenzarne le prospettive professionali. La natura volontaristica ed il perseguimento di obiettivi che mirano alla crescita, oltre che professionale, etica e culturale degli iscritti hanno sviluppato, negli anni, un profondo spirito associativo che viene indicato come “Spirito Unione”. L’Unione Nazionale sta assumendo sempre di più un ruolo di rilievo – oltre che nell’ambito della professione di Dottore Commercialista – quale interlocutore privilegiato delle Istituzioni e degli Enti pubblici e privati, e quale soggetto rappresentativo operante nel più ampio scenario politico ed economico del Paese.

UNA REALTÀ IMPORTANTE E COERENTE

Sono attive sul territorio oltre 100 “Unioni Locali” per un totale di circa 10.000 soci aderenti. Ciascuna di esse ha una propria autonomia funzionale e rappresenta la realtà del rispettivo contesto economico locale. Tutte le Unioni operano con azioni e interventi coordinati per il perseguimento degli obiettivi comuni. La struttura organizzativa nazionale è stata concepita in coerenza tra missione e funzionalità operativa ed è composta da:

  • l’Assemblea Nazionale, costituita da tutti i Presidenti delle Unioni Locali che ha quale compito primario di nominare la Giunta Esecutiva e di deliberare sulle eventuali modifiche statutarie; si riunisce almeno quattro volte l’anno ed ha il compito di indirizzare e ratificare le attività dell’Unione nazionale;
  • i Coordinatori Regionali che svolgono, tra l’altro, la funzione di interagire e rendere ancor stretto il rapporto funzionale tra realtà locali e Giunta Esecutiva;
  • la Giunta Esecutiva (che elegge al suo interno il Comitato di Presidenza, composto dal Presidente Nazionale, due Vice-Presidenti, Segretario e Tesoriere) dura in carica un triennio ed ha il compito di guidare l’Unione nel perseguimento dei suoi scopi ed obiettivi istituzionali;
  • il Collegio dei Probiviri eletto a garante della tutela dei singoli associati, vigila sulla osservanza dello statuto e assieme al Comitato Giudicante (PISANI: COSA E’?) svolge funzioni di tutela e controllo nelle elezioni. Le cariche elettive possono essere ricoperte soltanto dagli associati under 40, ad eccezione dei componenti gli organi di tutela e controllo: questa caratteristica, in uno con il limite massimo di due mandati, favorisce un vitale ricambio ed un costante rinnovamento degli organi dirigenti.

LA TUTELA DELLA CATEGORIA ATTRAVERSO I GIOVANI

La tutela della professione di Dottore Commercialista costituisce l’obiettivo primario dell’Unione Nazionale: suggerendo percorsi formativi, fornendo supporti logistici ed intervenendo a livello istituzionale mira a favorire l’inserimento dei giovani nella società e nella professione. L’Unione Nazionale rappresenta, pertanto, un fondamentale punto di incontro e di confronto tra i propri associati e attraverso una costante attività di monitoraggio e di analisi dello scenario politico ed economico nazionale e comunitario, svolge un ruolo determinante per lo sviluppo e l’orientamento professionale dell’intera categoria dei dottori commercialisti.

LA COMUNICAZIONE

Molte risorse sono dedicate alla comunicazione, quale elemento di coesione e di costruttivo scambio tra la categoria e le Istituzioni. La Tribuna dei Dottori Commercialisti nella nuova versione telematica è l’organo ufficiale dell’Unione. La testata si rivolge ai dottori commercialisti per assolvere alle loro esigenze informative di natura scientifica e sindacale, nonché all’opinione pubblica ed alle istituzioni per favorire la loro sensibilizzazione su proposte ed interpretazioni elaborate da gruppi di lavoro. L’Unione dispone di una propria sede operativa in Roma, a disposizione di tutti gli associati per il coordinamento delle attività logistiche e delle informazioni di natura professionale ed associativa. L’Unione è presente su Internet e, attraverso il suo portale, è in grado di fornire tutte le informazioni sulla struttura e sulle attività; ha, inoltre, realizzato una rete di servizi intranet fruibile dagli associati che ne fanno richiesta.

LA FORMAZIONE PER LA QUALITÀ PROFESSIONALE

Un’intensa e mirata attività di formazione volta ad adeguare le competenze professionali alla complessità, alla internazionalizzazione ed all’evoluzione della realtà politica, sociale ed economica del paese rappresenta da sempre uno degli obiettivi primari dell’Unione. Un articolato calendario di convegni, seminari e corsi di formazione, organizzati su base territoriale e nazionale, è annualmente programmato ed è finalizzato al consolidamento della professionalità dei Giovani Dottori Commercialisti, in un’ottica di aggiornamento continuo e di efficace orientamento specialistico, per un ruolo della professione più innovativo ed in linea con le esigenze della società e del mercato. La qualità professionale rappresenta, pertanto, un percorso dinamico in continua evoluzione, una sfida per il dottore commercialista, un impegno ed un obiettivo per l’Unione.

IL FUTURO DELLA PROFESSIONE NELLA VITA DELL’UNIONE

L’Unione Nazionale, per sua stessa natura, rappresenta il presente ed il futuro della professione di Dottore Commercialista in linea con i processi di modernizzazione in atto nel Paese. I fondamenti di lealtà, trasparenza e solidarietà su cui l’Unione Nazionale basa il proprio operato consentono di affermare che la sua forza alimenta e si alimenta dal processo di crescita del giovane associato. Tutela della fede pubblica. consapevolezza e responsabilizzazione della propria funzione di supporto e di promozione degli interessi di enti pubblici e privati, valorizzazione della propria identità professionale, promozione di una cultura professionale in cui “fare e sapere” si armonizzano nel “saper fare”: ecco in sintesi gli obiettivi principali dell’Unione Nazionale Giovani Dottori Commercialisti.